EVITATA LA CHIUSURA DEI CORSI DI ITALIANO IN ONTARIO

EVITATA LA CHIUSURA DEI CORSI DI ITALIANO IN MOLTE SCUOLE DELL’ONTARIO GRAZIE AL LAVORO DI SQUADRA DELLA COMUNITÀ

Il Toronto Catholic District School Board, nella riunione che ha tenuto ieri per decidere delle sorti del programma relativo all’IL (International Languages) con il quale da decenni si insegnano nelle scuole locali le lingue delle comunità minoritarie, ha deciso di non cancellare questo prezioso insegnamento e di proseguire nelle attività didattiche anche per il futuro.

Questo è avvenuto grazie alle voci che si sono levate a difesa di questo presidio del carattere multiculturale e multilinguistico dell’Ontario e, soprattutto, all’importante ed efficace lavoro di squadra della comunità italiana, che si è stretta intorno a questa sua storica conquista e ha saputo portare le giuste ragioni per la sua tutela.

Sono felice per questo importante risultato ed orgogliosa di appartenere ad una comunità così vigile e attiva. Sono sempre disponibile, altresì, a fare tutto quello che in questa delicata materia può essere fatto a livello istituzionale per interessare le autorità italiane, nel rispetto dell’autonomia di quelle canadesi, affinché la situazione possa stabilizzarsi anche per il futuro.